IL FESTIVAL PIANISTICO
INTERNAZIONALE PER PADOVA

Il Festival Pianistico è un tributo al genio innovatore di Bartolomeo Cristofori, nato a Padova il 4 maggio 1655, che seppe magistralmente unire arte e tecnologia e “render su gli strumenti il parlar del cuore, ora con delicato tocco d’angelo, ora con violenta irruzzione di passioni”.

Cristofori fu uno dei più celebri e importanti costruttori di clavicembali del suo tempo. Invitato personalmente dal Gran Principe Ferdinando de’ Medici, alla corte medicea inventò i primi modelli di pianoforte, rivoluzionando la storia della musica

IL PROGRAMMA

IL FESTIVAL 2021
“Green New Music”

“Green New Music” non è soltanto un riferimento al massiccio Green New Deal promosso dall’Unione Europea, ma l’affermazione di un nuovo modo di concepire l’organizzazione di un festival, in cui non soltanto gli aspetti logistici concorrono a ridurre l’impatto ambientale, ma anche tutta la programmazione scaturisce da questo cambio di consapevolezza.

Ogni programma del Festival Cristofori approfondirà lo sguardo di un’epoca o di un autore sul rapporto tra individuo e natura, collaborando con docenti universitari e studiosi per conferenze introduttive, costruendo un percorso nella storia del pianoforte che dal tardo Settecento arriva fino alla musica contemporanea e al jazz.

SCOPRI DI PIÙ

BIGLIETTERIA

Sono disponibili i biglietti per tutti gli eventi del Festival

ACQUISTA ONLINE
GLI ARTISTI

Ensemble Il Tetraone, Alessandro Lanzoni Trio, Leonora Armellini, I Solisti Veneti, Ian Bostridge, Saskia Giorgini, Gabriele Mirabassi, Enrico Zanisi, Emanuele Stracchi, Eleonora e Beatrice Dallagnese, Filippo Gorini, Biancamaria Targa, Quartetto d’archi dell’Orchestra di Padova e del Veneto, Beatrice Barison, Alessandro Andriani, Mario Sollazzo, Andrea Miazzon, Davide Scarabottolo, Umberto Jacopo Laureti, Antonii Baryshevskyi, Mattia Ometto.
34 artisti parteciperanno al festival diffuso tra Padova, Rovigo, Adria e Conegliano.
Un Festival ricchissimo di eventi che da agosto a ottobre 2021.