Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Sabato 10 Settembre, ore 11.00
Ristorante Caffè Letterario Treccani, Padova
BartoloTalk

La musica di Giotto. Caffè con conferenza sui compositori del Trecento italiano

prof.ssa Paola Dessì, relatrice

 

Paola Dessì

Professoressa associata di Musicologia e Storia della musica al Dipartimento dei Beni culturali dell’Università di Padova. Ha pubblicato studi in prevalenza sulla musica medievale e tardoantica, in particolare sui seguenti temi: il canto monodico e il canto piano, i repertori polifonici compresi il canto fratto e le polifonie semplici, la tradizione del canto gregoriano. Si è occupata anche di temi e questioni di iconografia musicale e del rapporto tra musica e politica indagato dall’epoca tolemaica al Rinascimento, soprattutto in relazione all’arte organaria e organistica. Ultimamente si occupa di strumenti del mondo antico, di musica nei racconti di viaggio in Età moderna e sta preparando una monografia sulla musica nei Libri amicorum.

Formazione: dopo gli studi classici, si laurea con lode al DAMS all’Università di Bologna dove consegue il titolo di Dottore di ricerca in Musicologia e Beni musicali (XVIII ciclo). È musicista diplomata in Organo e composizione organistica e in Clavicembalo, nonché archivista diplomata alla scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Modena.

Attività didattica: è titolare degli insegnamenti di Storia della musica medievale e rinascimentale (L-1) e di Storiografia della musica (LM-65) e tiene il laboratorio di Bibliografia musicale oltre ad essere responsabile dei laboratori di Forme della musica medievale e rinascimentale, Videoscrittura musicale, Canto gregoriano. Fa parte del Collegio del Dottorato di ricerca in Storia, critica e conservazione dei Beni Culturali Musicologia. Attualmente dirige due dissertazioni dottorali (cicli XXXV e XXXVII).

Attività scientifica: ha partecipato a programmi di ricerca nazionali (tra cui Musical Aesthetics and History: the musical imagery in 15th and 16th centuries (2006-08); Rhythmic and Proportional Hidden or Actual Elements in Plainchant (1350-1750) (2002-04 e 2004-06) e internazionali (tra cui Paysages sonores et espaces urbains de la Méditerranée ancienne, resp. S. Emerit (CNRS, 2020).

È Principal Investigator di progetti di ricerca nazionali (TeMA: Testimonianze Musicali dell’Antichità in Triveneto: censimento, repertorio e valorizzazione della loro eredità culturale (BIRD204753 – 2020-2022) e Partner Organisation di progetti internazionali (“Co-POEM. Platform for the Collaborative Generation of European Popular Music”, Erasmus+ KA201-80E2B905, 2019-2022).

Dal 2019 organizza i Research Seminars di MOISA. International Society for the Study of Greek and Roman Music and its Cultural.

È revisore di progetti di ricerca nazionali ed europei, referee di riviste internazionali e italiane (ANVUR). È stata Inviting Professor di Visiting scientist (prof.ssa Gabriela Currie, University of Minnesota, 2019).