Descrizione Progetto

Duo Legner-Andreoli

Henrike Legner e Sofia Andreoli collaborano in qualità di duo dal 2018. Si dedicano all’attività concertistica e a diversi progetti musicali, concentrandosi prevalentemente sulla musica vocale da camera. Insieme frequentano l’URIM – Udo Reinemann International Masterclass – un corso internazionale di specializzazione in repertorio liederistico, organizzato da Christianne Stotijn presso il Théâtre de la Monnaie di Bruxelles, con docenti tra cui Barbara Bonney, Malcolm Martineau, Joseph Middleton.

Henrike Legner

Henrike Legner è una soprano tedesca di ventidue anni. Sta completando il suo biennio al Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova con Cosetta Tosetti. Dal 2020, Henrike è generosamente supportata dalla fondazione tedesca ArteMusica.

Ha iniziato lo studio della musica con violino e pianoforte durante la sua infanzia e all’età di otto anni è entrata a far parte del “Deutsche Oper am Rhein” di Düsseldorf, dove ha poi iniziato a prendere lezioni di canto. Ha vinto numerosi primi e secondi premi alle finali nazionali di Jugend Musiziert e nel 2013 ha ricevuto una borsa di studio musicale dalla Shrewsbury School in Inghilterra. Ha iniziato il percorso di laurea a Londra, dove ha rivestito il ruolo di Drusilla in L’Incoronazione di Poppea (Monteverdi) con la Trinity Laban Opera. Nel 2016 ha vinto il Collingwood Finalist Prize presso la Kathleen Ferrier Society Bursary per giovani cantanti. Dopo il terzo anno, in seguito al Programma Erasmus, si è trasferita a Padova e ha conseguito il Diploma triennale in Canto Lirico con 110 e lode nel luglio del 2019.

Come solista, Henrike ha cantato St John Passion, Jauchzet Gott ad allen Landen (Bach), Messiah (Handel), Nelson Mass (Haydn), Exsultate jubilate, Vesperae Solennes (Mozart) e molti altri concerti. Ha partecipato a diverse masterclass tra cui con KS Brigitte Fassbaender, Emma Kirkby, KS Angelika Kirchschlager e altri.

Sofia Andreoli

Sofia Andreoli si è avvicinata alla musica classica all’età di quattordici anni e si è diplomata col massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “Cesare Pollini” di Padova nel 2016.

Si esibisce regolarmente in vesti sia solistiche che da camera, suonando presso sale quali la Fazioli Concert Hall di Sacile, l’Auditorium Pollini di Padova e in collaborazione con l’Orchestra delle Tre Venezie diretta da Giovanni Angeleri e con l’Orchestra di Padova e del Veneto. Particolarmente interessata alla musica da camera, è stata membro Fil Rouge Trio, formato da flauto, violino e pianoforte e ha approfondito il repertorio per due pianoforti e quattro mani in duo con Sofia Sacco.

Ha studiato all’Accademia “Santa Cecilia” di Bergamo con Konstantin Bogino e al Conservatoire Royal de Bruxelles con Jan Michiels. Prosegue ora il suo percorso solistico sotto la guida di Mattia Ometto. Durante la sua formazione ha partecipato a masterclass con Lilya Zilberstein, Pietro De Maria, Alberto Nosè, Marian Mika, Vincenzo Scalera.

Ha conseguito la Laurea di secondo livello in Pianoforte come Maestro Collaboratore con Anna Brandolini, lavora coi cantanti nella preparazione di repertorio operistico ed ha rivestito il ruolo di Maestro Collaboratore presso il Teatro Comunale di Vicenza nell’estate del 2019.