Descrizione Progetto

Beatrice Barison

Beatrice Barison attualmente studia presso il Conservatorio di Adria sotto la guida del M. Olaf John Laneri; inoltre, si perfeziona con il M. Alessandro Deljavan e all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nel corso di Musica da Camera tenuto dal M. Carlo Fabiano.
Nel 2015 si diploma con il massimo dei voti sotto la guida del M. Olaf John Laneri presso il Conservatorio Buzzolla di Adria. Ha frequentato poi il corso di perfezionamento annuale tenuto dal M. Roberto Plano, presso l’Accademia Musicale Varesina a Varese.
Nel 2018 ottiene il Diploma Accademico di Secondo Livello in Musica da Camera con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Pollini di Padova sotto la guida dei Maestri Aldo Orvieto e Lorella Ruffin.
Nel 2020 consegue il Master di II Livello in Pianoforte presso il Conservatorio Steffani di Castelfranco Veneto sotto la guida del M. Massimiliano Ferrati con il massimo dei voti e la lode.

Si esibisce in numerosi recital pianistici e cameristici presso luoghi prestigiosi quali i Musei Vaticani, per la rassegna Notturni d’Arte organizzata dal Cidim, presso Casa Verdi, per la rassegna Domenica a Casa Verdi organizzata dalla Società del Quartetto di Milano, presso la Sala dei Giganti di Palazzo Liviano a Padova, presso la Vereinshaus di Horn, Austria, per l’Allegro Vivo Festival, presso il Bozar a Bruxelles per il premio Grand Prize Virtuoso, presso il Palazzo Cavagnis di Venezia, presso Villa Rina di Cittadella per il Cittadella International Music Festival, presso la Biblioteca del Gabinetto di Lettura di Padova in occasione del Festival Bartolomeo Cristofori, e molti altri.
Ha suonato in qualità di solista con l’orchestra del Conservatorio Antonio Buzzolla di Adria eseguendo il concerto K488 di Mozart al Teatro Comunale di Adria.
Partecipa come allieva effettiva a Masterclasses con pianisti di fama internazionale: Lilya Zilberstein, Emanuel Krasovsky, Enrico Pace, Boris Petrušasnskij, Alberto Nosè, Pietro De Maria, Stefano Fiuzzi, Roberto Plano, Marian Mika, Sofya Gulyak.

Ha partecipato, a partire già dall’età di dieci anni, a più di trenta concorsi Nazionali ed Internazionali, classificandosi ai primi posti, tra i quali: Concorso Internazionale “Premio Città di Padova”, Concorso Nazionale “Città di Piove di Sacco”, Concorso Internazionale “Andrea Baldi” di Bologna, Concorso Internazionale Giovani Musicisti Premio “Antonio Salieri” a Legnago, Concorso Nazionale “Città di Cesenatico”, Concorso Internazionale “Città di
Maccagno”, Concorso Nazionale “Vito Frazzi” di Scandicci, Concorso Internazionale “Musica Insieme” di Musile di Piave.

Ha frequentato nell’anno 2018/19 il Master in Musica da Camera presso il Conservatorio di Parma, dove si è perfezionata con i Maestri del Trio di Parma e il M. Pierpaolo Maurizzi insieme alla violinista Martina De Luca, con la quale si è esibita in numerosi concerti in tutta Italia.