Project Description

Costantino Mastroprimiano

Costantino Mastroprimiano rappresenta oggi una personalità singolare nel panorama del pianoforte storico. Dopo aver studiato pianoforte e musica da camera con Michele Marvulli, Guido Agosti e Riccardo Brengola, decide di dedicarsi allo studio del fortepiano (pianoforte storico).

Invitato per i suoi risultati di ricerca presso festival e stagioni in tutta Europa, ha registrato una varia e vasta discografia (per Tactus e Brilliant Classics). Di riferimento sono la registrazione integrale delle Sonate di Muzio Clementi (18 CD) e delle Sonate di Hummel (3CD) per Brilliant Classics, per la quale ha registrato anche composizioni di Chopin, Alkan, Burgmüller, Staehle, Moscheles, Ries e Hummel.

Oltre al pianoforte solo, si esibisce frequentemente in formazioni cameristiche. Suona in duo con il violoncellista Marco Testori, con cui forma anche un trio insieme al violinista Stefano Barneschi. Con Testori ha registrato le Sonate e le Variazioni di Ludwig van Beethoven per fortepiano e violoncello per la Passacaille.

Per la Aulicus Classics ha intrapreso la registrazione integrale delle Sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven.

È invitato presso importanti istituzioni italiane (Accademia Filarmonica Romana, I Concerti della Normale, Società del Quartetto di Milano, Accademia Cristofori di Firenze etc.) ed estere (Les Nuits de Septembre – Liège, Noites de Queluz, Mozarteum di Salzburg, Salle Cortot, Musikfestspiele Potsdam Sanssouci, Haydn Geburtshaus Rohrau, la Grange aux Pianos. etc.). Ha tenuto numerose masterclass in Italia e in Europa (APM Saluzzo, Ecole Normale de Paris, Koninklijk Conservatorium Den Haag, Universität – Mozarteum Salzburg, Conservatorio di Stato P. I. Čajkovskij, etc.).